22 luglio 2011

sull'impossibilità di seguire una ricetta

In casa libera..mente-Pratico è da poco arrivato il Biimby
(no, questo post non è uno spam, tranquille!)
Io ho cominciato ad adoperarlo e dopo un mesetto ci sto prendendo davvero la mano.
Pratico per quanto desideroso di preparare deliziosi manicaretti non ce la fa a usarlo bene.
Lui si deve sentire Sovrano della situazione, non sopporta che qualcuno o qualcosa gli dica quanto-cosa-come-dove-perchè.

Chi conosce il marchingegno sa che le ricette devono essere seguite alla lettera, sennò ti attacchi e ti mangi quello che esce senza lamentarti se non è come quello dell'illustrazione.


IL PURE'

Pratico mi caccia in doccia e pensa lui a preparare il pranzo... ok, quando torno in cucina sento un rumorino strano... boh, dopo pochi secondi il BBBIIIIIIPPPPP ci avvisa che il pure'  è pronto, prima di impiattarlo bisogna montarlo 20 secondi a velocità 4.
Pratico sorseggia una birretta e io apro il boccale.... tragedia... non c'è l'accessorio che serve per cuocere il pure'
Libera "Pratico, ma ti sei ricordato di mettere la farfalla?"
Pratico "MMMmmmmMMM (indistinto) ma non c'è scritto sulla ricetta"
Libera prende pazientemente il libro e le prime tre parole sulla ricetta sono posizionate la farfalla.
Libera "Pratico, vieni qui a leggere, cosa c'è scritto?"
Pratico "Ehhhhhhh, ma io non l'ho mica trovata!!!"
(si trova nel cassetto della cucina, un posto intuibile... ma vabbè)
Il pure' è stato mangiabile, non quella squisitezza che preparo io, ma comunque.. ci stava
Libera "Pratico, ricordati che con questo le ricette vanno seguite alla lettera ok? La prox volta prima di iniziare leggi tutta la ricetta e poi cominci. Ok?"
Pratico Ok


LA FOCACCIA

Una settimana fa invece delle mie 4 ore quotidiane di lavoro ne ho fatte ben 10 (e nulla c'entra con il cartone), al rientro a casa Pratico mi dice di rilassarmi pure, che avrebbe preparato una focaccia semplice da mangiare con dei salumi, il tutto annaffiato da una birretta fresca.
Ok, faccio le mie cose e dopo un po' il forno dice DDDRRRRRRRRIIIIIIIIIN e la focaccia è pronta.
Non era una focaccia, era un cracker. Sottilissima... praticamente una base per torte salate.
Boh, cominciamo a cercare l'ingrediente colpevole
Libera "Ma, sarà il forno che non cuoce bene"
Pratico "Si, si, il lievito l'ho messo fresco (rovista e mi fa vedere l'incarto vuoto"
Libera "forse ci voleva solo la 00"
Pratico "O forse ci voleva solo la 0"
Libera "Ma quanto tempo l'hai lasciata a lievitare?"
Pratico "Eh no, non c'era scritto nella ricetta...."
Libera si alza, prende il libro, lo apre alla pagina Focaccia e in fondo alla ricetta legge "mettere l'impasto in una ciotola poco oliata e lasciare riposare almeno un'ora"

Libera "Pratico vieni qui a leggere... che c'è scritto?"
Pratico "ahahhahaah, quella parte non l'ho letta!"
Libera che rifà il discorsetto sull'importanza delle ricette e blablabla.


LA MAIONESE E LA FRITTATA

Stasera non ne avevo voglia, nemmeno di pensare a cosa fare, delego a Pratico la preparazione di un risotto milanese semplice semplice, mi avvio e lo trovo a trabattare...
Libera "Pratico, cosa stai preparando?"
Pratico " Sto facendo la maionese, ormai è pronta BBBBIIIIPPPPP, ah ma mi sono scordato il limone e mi sembra troppo liquida... ma tanto"
Libera "Ma come tanto....? Hai seguito la ricetta alla lettera? "
Pratico "si, si.. ho solo diminuito le dosi così per provare  ma è venuta un po' liquida" (-> erano uova sbattute e basta!)
Libera modalità sbrigativa "Dai, questa la buttiamo e proviamo domani, adesso prepari un risotto, io ti guardo ma lo fai tu ok?"
Pratico "Noooo, che butti? Facciamo una frittata, ci mettiamo il formaggio e il prosciutto..."
Libera "Giusto! Mentre cuoce il risotto la frittata cuocerà da sola al livello superiore... ok, bravo Ammmmore"

...
Pratico sistema tutto, dentro, fuori, sopra e sotto...
Mangiamo il risotto, e alla fine mangiamo la frittata.... cioè lui la mangia io la lascio nel piatto... gronda olio da tutte le parti.
Libera pensa che sia colpa del parmigiano, del troppo parmigiano e al limite della parte grassa del prosciutto che vai a sapere perchè si è liquefatta.
Pratico "Effettivamente è un po' unta"
Libera "Si, sarà stato il formaggio"
Pratico con la bocca semi piena "vvvvo è vhe ci vho vesso v'vvvolio"
Libera "ah già che stavi preparando la maionese, e quanto olio ci andava?"
Pratico con la bocca piena alza pollice+indice+medio
Libera "ah beh 3 grammi, ma mica sono tanti!"
Pratico "seeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee, sali sali!!"
Libera "ah ok. ce ne hai messi 30?"
Pratico "GUARDA CHE LA RICETTA NE SEGNAVA 300 GRAMMI!"

No vabbè, rendetevi conto, se proprio con l'olio doveva seguire la ricetta alla lettera!



scritto da: libera..mente
 

12 commenti:

happyfreemind ha detto...

ma è chiaro no???? quando un uomo può seguire una ricetta?? solo per fare disastri ovviamente!! il mio è uguale sai? solo che oltre al danno c'è pure la beffa.. perché ti troverà una spiegazione scientifica e razionale al fatto che NON PUO' ESSERE colpa sua!!!

SaraMorena ha detto...

ahahahah troppo forte Pratico...un po' pasticcione ma ci prova, non si arrende e ha pure fantasia!!    

lunatica2903 ha detto...

oh ma però ci prova....
merito del Bimby (lo voglio lo voglio lo voglio!!!!) o ci provava anche senza?
Il mio al massimo mi prepara un hot dog o una piadina....

kikkiscedda81 ha detto...

uff mi hai fatto venire voglia di purè di patate, che adoro...
cmq è pratico veramente sai?nomignolo azzeccato!
odio le cose oleose, bleaaah...
smemorino inventa sempre delle ricette, chissà col bimbi cosa combinerebbe..mmm

mammasprint ha detto...

 Ah ah ah!!! Oddio voi mi fate morire dalle risate! Però intanto ci prova a fare del suo meglio no? Magari tra 10 anni avrà imparato!

fragolina74 ha detto...

ahahah..
mi fai venire in mente Homer ..quando deve montare qualcosa... non legge mai le istruzioni e poi sbaglia sempre qualcosa..!

libera..mente ha detto...

Tutte... hihihih, non ce la fa è più forte di lui seguire una ricetta!!!!!

Luna, prima spadellava che era un piacera, ogni tanto ci prendeva, ogni tanto no, ma vabbè! La sua specialità era il formaggio piastrato... UUMMMM

Sontyna ha detto...

Non riesco a smettere di ridere...

leuconoe1979 ha detto...

TRECIENTOGRAMMIII?????
maria
e che cos'è
ahahahahahahahahahah

PerennementeSloggata ha detto...

voglio anch'io il bimbyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyy!!
a mamma ho mandato a sorpresa un libricino del bimby con le ricette per le allergie! era tutta contenta :)

lorypersempre ha detto...

Il Toto cucina anche meglio di me quindi direi che questo è l'unico lato in cui il nostro matrimonio non soffre troppo...
Leela

libera..mente ha detto...

Lucone... ahahahahahah
Perennemente.. si, decisamente si!!!!
lorypersempre... direi che è un vantaggio non indifferente!