25 aprile 2012

Indovina cosa c'è per cena...

...è successo che a fine febbraio ho trovato un lavoretto in un locale cittadino.
Dalle 19 alle 21.30, nel fine settimana fino alle 22.

...è successo che Marito ha accettato di buon grado di preparare la cena per sè, Lo Smilzo e qualcosa anche per me.

Ai miei suggerimenti, ai miei inviti "dai, faccio qualcosa e poi lo surgelo e poi lo tiro fuori al mattino" ha sempre risposto con "ma no, figurati.. ci penso io, tanto che ci vuole..."

Ecco. Lo sapete no? E' finita con un disastro annunciato.

Prima settimana: quando tornavo a casa trovavo mille cose in lavastoviglie, la tavola sparecchiata e padre&figlio sul divano.
"ha mangiato? Tu hai mangiato? Cosa gli hai preparato?"
"niente. Abbiamo mangiato così"
Il "così" spazia dal biscotto al pezzo di grana, dalla scatoletta di simmenthal al formaggino... insomma
Mi sono detta che in fondo come prima settimana non c'era male (in fondo aveva sempre la pancia piena) però
"amore ogni tanto però dagliela un po' di verdura... sai che la mangia volentieri..."
"sì, sì"

La seconda settimana è passata più o meno nello stesso modo... ha per fortuna fatto capolino una minestrina e la pasta con il formaggino.
Pomodori e ricotta come contorno per il pollo.

La terza settimana: per due sere pasta in bianco... allora ho preparato un pentolone di ragù, l'ho porzionato e  messo in frigorifero.
"amore cosa ha mangiato Lo Smilzo stasera?"
"pasta in bianco"
"ma come? Ma se ti ho preparato il ragù apposta!"
"ah sì vero... mi sono dimenticato"

La quarta settimana è passata come la prima. Tornavo a casa e lo trovavo sul divano con mezzo biscotto. Sul tavolo un succo di frutta alla pesca aperto, sui fornelli il tazzone della colazione pieno di latte... e mammamia che casino! Ero stata via solo due ore e mezza...
"amo ma... cosa gli hai preparato?"
"non ha voluto niente! Nè la brioche, nè il pollo, nè il latte, nè i pomodori... tutto quello che gli ho dato non l'ha mangiato forse non ha fame!"

No. non è che non aveva fame. E' che lo ha destabilizzato con tutte queste offerte... la cena è unica e lui mangia quello che c'è in tavola.. non è un buffet da cui può scegliere...

Della quinta e ultima settimana non so nulla.... li trovavo sempre sul divano. La cucina immacolata.
Marito deve essersi fatto furbo!  

Appena tornavo Lo Smilzo mi buttava le braccia al collo e poi mangiava metà della mia cena (di solito risotto milanese o pollo) e Marito che diceva "ah vedi, adesso mangia... con me non vuole mangiare nulla... eppure gli dò un sacco di cose buone"


Che cosa intendesse con "cose buone" non me l'ha mica spiegato però....

13 commenti:

Puffola Pigmea ha detto...

:)
Dai tutto sommato l'ha tenuto in vita............. :)

c'è da dire che magari lo Smilzo era anche un po' frustrato per la tua assenza...

perennemente sloggata ha detto...

c'ha provato. la prossima volta prepara tutto e sporziona direttamente in frigo, senza dare possibilità di scelta nemmeno a marito.
dici: stasera avete questo. punto.
quanta pazienza... :D :D

libera...mente ha detto...

Puffola, sì per fortuna almeno lo ha tenuto in vita... adesso lo sto bombardando con verdura e sali minerali! :-)

Perennemente.. sai cosa? che poi si lamenta che non mi fido di lui e non gli lascio autonomia per Lo Smilzo... Se adesso dovessi dirgli "ma ti sei reso conto di come l'hai nutrito?" mi risponderebbe "ma ha mangiato quello che voleva!"

E' proprio un round perso in partenza! :-)))

LadySmith ha detto...

Oh god. Marito mi ricorda Ingegnero. Bravissimo coi lavori di casa manuali, a riparare, a passare lo straccio a fare cose da forzuti... ma se si tratta di mettere anche solo un dito in cucina va in crisi esistenziale. Da solo vivrebbe di simmenthal (blah... io odio!) e insalatissime riomare!

sissi ha detto...

E se la prossima volta gli lasci tutto pronto? Dai almeno lo Smilzo è sopravvissuto ;)

Rebecca ha detto...

Bè, la cosa importante è che siano ancora tutti e due vivi!!! (:

Uomini, cosa farebbero senza di noi?

libera...mente ha detto...

Lady, ti dico una cosa che scoprirai da sola tra poco meno di un anno. I bambini non "vogliono" mille proposte... i bambini mangiano bene quando seguono una loro routine.
Marito ai fornelli se la cava... ha sbagliato quando ha lasciato libera scelta di menu allo Smilzo, che a 27 mesi non può certo dire "babbo, dammi verdura, pollo e frutta al posto dei pan di stelle"

per quello mi sono arrabbiata. Ma sull'educazione involontaria (sbagliata, sbagliatissima) che gli sta impartendo farò un post a parte...

Sissi... no no no, basta adesso ho cambiato lavoro. La cena è tornata ad essere mio appannaggio... e ho anche il mio bicchiere di prosecco mentre cucino!!

Rebecca, probabilmente schifo. Ma questa è una mia opinione!

:-)))))

Adry le tre gonne di villa p. ha detto...

Il bicchiere di prosecco è un must, non può mancare mentre si cucina. Fortuna che sei tornata padrona del tuo regno!

Fragolina ha detto...

Da noi è uguale!
e Homer continua a ripetermi: ma perchè non esci , ci penso io a Samuele....

eh certo
il bello è che non se ne rendono conto

BiancaneveRossa ha detto...

Maremma! sono incredibili! Questo periodo c'è mia mà in ospedale e quando vado da lei la sera rientro alle 20,30 passate. Le altre volte ho suggerito io all'uomo cosa preparare ai bambini...Oggi Ronfo mi ha fatta incazzare assai!
Rientro alle 20,35 ed i bambini beatamente stravaccati sul divano a guardare cartoni e lui in camera sderenato sul letto con il pc sulle gambe.In cucina nulla.
Prima mi è uscito il fumo dal naso poi dalle orecchie e gli urlo:"Ma non hai fatto mangiare i bambiniiiiiii? Lo sai dov'ero! Mica stavo facendo shopping con le amiche..ma porca zozza! Certo che tu te ne freghi....certo! Tanto poi arrivo io stanca e devo fare la cena a tutti......e nooo caro mio...io preparo per i bambini e tu ti arrangi!".....Lui serafico:"Cosa cucini?"..."Ma non li vedi gli Hamburger in frigo? Se lo avessi aperto ti sarebbero entrati negli occhi!ci avresti messo due minuti a prepararli!"....Lui " Buoniiiiii che bella idea che hai avuto...dai che li mangio anche io!"......" E BRAVO! E ALLORA CUCINA TUTTO TU CHE NON NE HO VOGLIAAA!"
..........perchè fanno così?????

SkinnyGirl ha detto...

Devo dire che Holly è bravissimo a cucinare ma....vogliamo parlare di come riduce la cucina? 86 pentole e 15 tegami per preparare un piatto di pasta anche no :-D

liberadidire79 ha detto...

.....son tutti uguali....tutti tutti tutti.....dai per fortuna ora la situazione è cambiata!!

libera..mente ha detto...

Ragazze, grazie per la comprensione!!!!