15 settembre 2012

BOTTA DI GENIO

Un paio di sere fa il Nin (figliolo di 5 anni, per chi non segue LVSLP) ha fatto un capriccio allucinante per non mangiare il passato di verdura.
Inaudito: lui, "la zuppa", l'adora.
Mi schifa gli spaghetti, pur di mangiare quella.
Sicchè... non so cosa sia successo.

Ha passato la cena frignando e non mangiando.
Ed è calda
Ed è fredda
E non ho voglia
E voglio qualcos'altro...
insomma lo sapete.

Il GG ed io... zen. super zen. zennissimi (e già qui... miracolo, perchè normalmente il GG lo avrebbe ribaltato dalla sedia)

Ve la faccio breve, morale della favola noi avevamo già bevuto il caffè e quello stava ancora recriminando davanti al piatto pieno. 

"ci sono le cose nere che non mi piacciono, io con le cose nere non lo mangio" (minuscoli pezzettini di verdura, verde ovviamente, che non erano stati tritati)

una volta... due... tre... dieci... alla quindicesima volta stavo per strangolarlo con le mie stesse amorevoli mani, quando un inaspettatissimo GG prende la situazione in mano, il toro per le corna, insomma....... 

"Bene - gli dice - nessun problema. Ora ti lavo la zuppa così dopo puoi mangiarla"
Io: O_o (chemminchiastadicendocosaglivieneinmentechecavolostapensandoommioddioeoracomeneesce...)
Il GG prende il piatto, si gira, apre l'acqua del lavandino. Si fa dare il cucchiaio dal Nin, lo sbatacchia un po' facendo il classico rumore di stoviglie lavate.
Chiude l'acqua, si gira, finge di asciugare.
"Ecco qui, lavata. Mangia ora"

Ovviamente.... era la medesima zuppa di 30 secondi prima.
Ma il Nin, tutto soddisfatto, ha inforcato il suo cucchiaio e ci ha dato con entusiasmo. 
2 minuti ed era spazzolata.

Ora... questo è Quel Genio di Mio Marito.....
Alla luce di quanto esposto propongo la sezione "Quel Genio di Mio Figlio".....................

:-O

versione estesa qui

10 commenti:

LogicAstrazione ha detto...

A volte ci stupiscono...

Adry le tre gonne di villa p. ha detto...

Son rimasta basita davanti al pc...un genio coi fiocchi GG. Difficile superarlo. Ma prendo esempio e cerco di copiare l'idea al prossimo capriccio di Xena.

ELENA ha detto...

miticooooooooooooooo grande bellissima idea complimenti

...ma la notte no! ha detto...

Mi sto regolando.... eheh

mariella s ha detto...

Me lo presti il genio?
facciamo uno scambio, solo che non sarà proprio alla pari....
ghghghghghhghghgh

Livia ha detto...

Semplicemente grandioso!

Fragolina ha detto...

tra geni prezzolati e geni in erba si comprendono!

SkinnyGirl ha detto...

Ahahahah questa scena mi fa venire in mente un episodio di quando facevo la babysitter:
la mamma del bambino mi lascia una porzione di piselli da dargli come contorno avvisandomi che non gli piacciono e dovrò insistere per farglieli mangiare. Infatti
"Che schifo i piselli, non li voglio! Chi li ha fatti?"
"Li ho fatti io e sono buonissimi, mangiane almeno un po'"
"Mmmmmmmm ma sono ottimi! QUESTI SI' CHE SONO BUONI, NON COME QUELLI CHE FA MAMMA"

:-DDD

Ely75 ha detto...

è stata davvero una genialata, che vuole vincere il premio anche quest' anno ;) però c'hai ragione quando attaccano con i capricci ragazzi miei sarebbero da strizzare amorevolmente molto amorevolmente ;) ;)

Nonna Papera ha detto...

...... tranquilla, niente Genio... è la fortuna del principiante!
La prossima volta il figlio gli dirà " Babbo, ma chi vuoi prendere per il c... ?".....
CHE OMO!!!!!!!